Eterno contrasto, perfetto incastro-Serafina Lomaisto

Prezzo: 9,90€

Trama:
Gaia è una diciottenne, prossima alla maturità, che conoscerà l’amore per caso e si ritroverà incastrata in questo sentimento dalle mille sfaccettature. Conoscerà il sapore dell’esser donna tra forza e fragilità, tra conoscenze e perdite, tra sconfitte e cambiamenti. Farà scelte dettate dalla paura di soffrire o far soffrire. Così, spesso, preferirà lasciar scorrere il tempo senza realmente viverlo, ma la vita non è una sprovveduta: offre nuove possibilità a chi sa coglierle.
In questo viaggio Gaia non sarà sola, anzi. Ci sarà chi cambierà con lei e si ritroverà ad essere causa e soluzione di queste scelte.

Recensione:

Ringrazio l’autrice per la fiducia riposta in me, mi ha fatto davvero piacere.

Voglio iniziare questa recensione presentando i personaggi principali di questo libro. Inizialmente facciamo la conoscenza di Gaia, una ragazza dal cuore d’oro e dallo straordinario talento per il disegno. Talvolta tende ad essere troppo buona, anche con coloro che non meriterebbero la sua gentilezza.

Gaia incontra Emiliano in una situazione decisamente spiacevole, infatti il ragazzo, sotto effetto dell’alcol, tenta di abusare di lei fermandosi prima di commettere il terribile atto.

Lui è vittima di un passato difficile, nonostante ciò non giustifichi assolutamente alcuni suoi atteggiamenti. Vive nella paura di diventare come suo padre, un uomo violento e privo di scrupoli.

La protagonista lo incontrerà di nuovo nello studio di tatuaggi dove ha trovato lavoro, ma le cose tra loro saranno tutt’altro che semplici.

Grazie al suo nuovo lavoro, Gaia fa la conoscenza di altri due ragazzi, Cristian e Massimo, entrambi dimostreranno affetto e protezione nei suoi confronti, ma con il primo la protagonista stringerà un legame speciale, in grado di farle tornare il sorriso.

Cristian, tuttavia, è uno degli amici più cari di Emiliano, lo considera un fratello.

Mi fermo qui, non voglio spoilerarvi troppo.

L’autrice non avrebbe potuto scegliere titolo più giusto. Il rapporto tra i personaggi alterna momenti di contrasto ad altri di forte coesione.

Ho immediatamente apprezzato il personaggio di Gaia, imperfettamente perfetta, così lontana dallo stereotipo di donna presentato in molte opere.

Il modo di scrivere di Serafina mi ha subito conquistata, lineare e scorrevole, adatto ad una lettura rilassante nonostante tratti tematiche molto difficili.

Non mi resta che fare i miei più sentiti complimenti all’autrice, augurandole il meritato successo e una carriera luminosa.

Consiglio vivamente questo libro a chiunque voglia affrontare tematiche davvero serie, pur facendolo in modo non troppo pesante.

Il mio voto è 7,5/10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...