Per ogni tuo bacio ~Paola De Pizzol

Editore: Dri Editore

Prezzo:14,99€

Trama:
Cora Hamilton cerca da sempre la scintilla del “vero amore”. Dopo una serie di relazioni passeggere, si innamora di Samuel, un uomo d’affari ricco e famoso ma, soprattutto, tremendamente sexy. Con Sam Cora ha sin da subito una profonda intesa sia a livello emotivo che sessuale. Finché lui, un giorno, non decide di tradirla. Cora, ferita e soprattutto incapace di perdonare Sam, accetta l’invito di zia Gertrude a trascorrere un mese da lei ad Inverness, in Scozia. Ha deciso che non vuole più saperne degli uomini. Ma il destino le riserverà una sorpresa inaspettata. L’incontro con l’affascinante storiografo William manderà all’aria ogni sua resistenza. Con la convinzione che la storia con Bill sarà passeggera, e che si baserà solo su del buono e sano sesso, alla fine Cora dovrà ricredersi e cedere di nuovo all’amore.

Recensione:

Voglio ringraziare l’autrice e la Dri Editore per la fiducia riposta in me e per l’opportunità.

L’autrice, sin dalla prefazione, spiega di aver scritto questo romanzo in un momento molto difficile della sua vita, quello della perdita di sua madre. Ed è proprio questo dolore che farà da filo conduttore di tutta la storia.

“Per ogni tuo bacio ” narra la rocambolesca vita sentimentale di Cora, una donna forgiata dal dolore. Inizialmente la vedremo al fianco di Sam, uomo apparentemente perfetto. Una serie di eventi, tuttavia, metterà fine a questa relazione, portando la protagonista a trasferirsi da Notting Hill in Scozia, dove vive la sua eccentrica zia Gertrude. È proprio qui che la nostra protagonista conoscerà William. Quella che inizierà come una semplice relazione senza impegno diventerà presto qualcosa di molto più forte.

Preferisco fermarmi qui per non spoilerarvi troppo.

Quando ho iniziato a leggere questa storia, ho temuto di trovarmi davanti all’ennesima storia d’amore piena di cliché, ma così non è stato.

L’autrice è riuscita a esprimere i propri sentimenti servendosi dei personaggi da lei creati. Ha dipinto una realtà non sempre facile e, cosa ancora più importante, ha mostrato quanto il destino possa essere imprevedibile.

Il suo modo di scrivere mi è piaciuto tantissimo, essendo molto scorrevole e non troppo pesante. Ho adorato, inoltre, la descrizione dei luoghi inseriti all’interno della narrazione. La caratterizzazione dei personaggi è ben definita e non ho potuto far altro che provare simpatia per la maggior parte di loro.

Il mio voto è: 8,5/10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...