Recensione: “L’amore è un contratto” di Ilenia Toffanin

TITOLO: L’amore è un contratto

AUTORE: Ilenia Toffanin
EDITORE: self-published
GENERE: Romanzo rosa
PAGINE: 314
PREZZO (amazon): 10,99 (cartaceo) 2,99 (e-book)
DATA DI PUBBLICAZIONE: 26 luglio 2018
TRAMA

Alexandra Stefani ha giurato a sé stessa che non si lascerà più rovinare la vita dalle azioni altrui. Per questo trova rifugio a Londra dove, in pochi anni, è diventata un avvocato di successo, specializzato in diritto immobiliare. E la sua vita londinese sta andando proprio come lei desidera fino a quando non conosce Richard Dixon, magnate dell’industria cinematografica internazionale che, con il suo modo di fare non proprio trasparente, sembra deciso a sconvolgerle i piani.
Ma il passato di Alex tenta di riemergere e lei si trova a lottare tra l’attrazione per Richard ed il desiderio di seppellire per sempre gli errori commessi, dando il via ad un complicato tira e molla fatto di scontri e ripicche che mettono a dura prova la resistenza di entrambi.

Recensione:

Buongiorno readers. Bentornati sul mio blog. Oggi sono felice di parlarvi di “L’amore è un contratto ” di Ilenia Toffanin. Ci tengo a ringraziare l’autrice per l’opportunità e la gentilezza.

Parto col dire che questa storia mi è piaciuta molto, essendo scorrevole e ben scritta. L’ho divorata in un paio di giorni. Come già saprete, i romanzi rosa sono come una droga: una volta iniziati, non riesco a smettere di leggerli.

La protagonista di questa storia è Alexandra Stefani. Ragazza italiana che lavora a Londra come avvocato specializzato in diritto immobiliare. La sua vita scorre in apparente tranquillità finché non entra nella sua vita Richard Dixon, famoso e attraente produttore cinematografico, che le scombussolerà la vita.

La loro storia, tuttavia, non sarà affatto semplice. Tanti, infatti, sono gli scheletri nell’armadio della nostra protagonista.

Come vi ho già accennato, questa storia mi ha coinvolta sin dall’inizio. Nonostante ciò, avrei preferito maggiori descrizioni e dettagli. Talvolta, mi è parso che l’autrice avesse fretta di arrivare al dunque, tralasciando dettagli a mio parere importanti.

Per quanto riguarda il resto, posso dire di essere rimasta molto soddisfatta.

Il mio voto è: 7,5/10

Alla prossima recensione.

Coco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...